1024 Idee in comune - Committente elettorale: Pedrini MIlena

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home Notizie Comunicati Notizie e comunicati
Notizie

Continua la nostra esperienza!!

E-mail Stampa PDF

 

Continua la nostra esperienza!!

Sosteneteci come avete fatto 5 anni fa!!

Aulla 18 Aprile 2014

5 anni fa nel nostro manifesto costitutivo scrivevamo: “Il nostro Comune sta sprofondando in una gravissima crisi politica e morale causata da un sistema politico che si è sviluppato in questi ultimi quindici anni e che ha fatto della personalizzazione della politica il sistema unico di rappresentanza del cittadino ridotto a suddito.”

Nasceva, come esigenza di riscatto, il nostro gruppo “Idee in Comune” che, con un risultato inaspettato a molti, raccoglieva il vostro consenso.

In questi anni non facili i nostri due consiglieri Matteo Ratti e Matteo Lupi hanno portato avanti in Consiglio Comunale le nostre battaglie di trasparenza, legalità e professionalità in un lavoro eroico.

Tante interrogazioni, mozioni, interpellanze sui temi che i cittadini ci segnalavano sono giunte in Consiglio Comunale; un Consiglio Comunale troppo spesso refrattario a farsi mettere in discussione.

Ci sarà tempo in campagna elettorale per presentare il nostro lavoro, le nostre proposte per la città e le frazioni, e per evidenziare il fallimento di chi ora si ripresenta mutato nella forma ma non nella sostanza.

Facciamo appello a tutti coloro che sentono forte la tentazione di “lasciar perdere”, sappiamo che cosa alimenta questa cattiva compagna e a chi fa comodo: ce la siamo portata sulle spalle in questo tempo.

Facciamo appello alla vostra voglia di cambiamento che spesso si manifesta sotto forma di rabbia o di delusione: ci fa solo capire che ciò che è impossibile a pochi è possibile in molti.

Facciamo appello anche a coloro ai quali è o sarà stato promesso qualcosa e che si sentono legati: sentitevi legati solo ai valori nei quali credete e alla vostra coscienza. Noi siamo convinti che tutelando i diritti di tutti non servano i favori per poter vivere, lavorare, svilupparsi, soprattutto in un territorio bello come il nostro.

Anche questa volta noi ci siamo.

Sosteneteci con il vostro impegno e il vostro voto.

 

Il gruppo “Idee In Comune”

 

A fare del bene agli asini si ricevono solo calci...

E-mail Stampa PDF

,

è questa la frase che ho pensato dopo l’ennesimo attacco personale ricevuto da Sordi. Io non posso che continuare a svolgere con impegno la delega ricevuta dai cittadini, controllando l’operato della maggioranza, dicendo la mia in Consiglio proponendo scelte alternative che sposino il mio senso etico – morale e la mia visione di comunità.

Il concetto di condividere un’idea per rafforzarla, non fa parte del bagaglio culturale di Sordi, che è troppo concentrato a mantenere il suo ruolo di MORALIZZATORE della vita politica Aullese, sposando il concetto estremo di PRESENZIALISMO che non lo porterà da nessuna parte.

Potrei rispondere a tono ai suoi pomposi, revisionisti ragionamenti; giocando sulle innumerevoli contraddizioni che forse non si rende conto di avere, a partire dai suoi incarichi politici e dalla sua delega istituzionale che lascia e riprende ad ogni articolo di giornale.

Ma se si diverte e se questo è importante per il suo equilibrio personale, che continui pure a blaterare.

 Capisco che siano periodi difficili per tutti coloro che cercano di sopravvivere…politicamente…di fronte a futuri scenari legislativi che andranno FINALMENTE a ridurre sedie e nomine, ma Lui ha fantasia e saprà cavarsela istituendo uno di quei circoli o associazione ai quali le persone non sanno di essere iscritte.

Si metta l’anima in pace, però, su quello che sarà il mio impegno fino alle prossime elezioni, a partire dal sentirmi libero di appoggiare qualsiasi iniziativa che ritengo giusta , quindi se accadrà di nuovo anche le sue, d’altronde si sa:

anche l'orologio rotto, una volta al giorno segna l'ora giusta.

Non vivo in maniera così paranoica i rapporti politici, non sono ne l’unico osservatore, ne l’unico consigliere del Comune, anzi ho tanto da imparare, ma noto che la nostra ascesa recente ha disturbato questo soggetto, che ama da sempre destreggiarsi tra i vari ruoli che si crea in base alle esigenze.

Della mia coerenza ne vado fiero, Caro Sordi, anche se tenti ogni giorno di infangarla per riprenderti un ruolo che sentivi Tuo, mi onoro di essere sconosciuto anzichè ridicolo e ti ringrazio dell’importanza che sempre mi offri citandomi.

Fai come credi, io ho molto da LAVORARE e come ti avevo già promesso a suo tempo posso perdermi con Te solo una volta l’anno, Tu scrivi, hai molta presa sui giornali, ci sentiamo nel 2013.

Ultimo aggiornamento Mercoledì 22 Agosto 2012 22:41
 

Comunicato stampa del 29 settembre 2010

E-mail Stampa PDF

clicca sull'immagine per ingrandirla

 


Archivio

Rassegna stampa

Comune di Aulla

Operazione Trasparenza Comune di Aulla

Ultimi Post Forum

by nipon
Jun.20.10
by nipon
Jun.20.10
by nipon
Jun.20.10
by nipon
Jun.20.10
by nipon
Jun.20.10
Powered by JoomlaMe

Mondo

quercia2.jpg

pace