1024 Idee in comune - Committente elettorale: Pedrini MIlena

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home Risorse Segnalazioni Abbandono Rifiuti Abbandono rifiuti in centro........

Abbandono rifiuti in centro........

E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

La presente segnalazione ha dell’incredibile se si pensa che , in questo primo anno di nuova amministrazione, il tema dei rifiuti l’ha fatta da padrone, vuoi la situazione della ditta Costa di Albiano e le seguenti prese di posizione, più nette le nostre…confuse quelle di altri, vuoi le uscite di Assessori e delegati riguardo alla raccolta differenziata…dove Aulla appare Comune virtuoso, vuoi le nuove tariffe legate a quei forzati accertamenti che tanto hanno fatto discutere. Aggiungiamo che ogni pretesto è buono per pubblicizzare il turismo del nostro Comune con parole come Albergo diffuso, Borghi Vivi e campi da golf, con uscite televisive che per l’ennesima volta avvicinano Aulla ad iniziative ridicole come quella della Statua della Arcuri…ma in realtà il problema è ancora legato all’altra Statua, che non produce flussi turistici, ma semmai sguardi sbalorditi di increduli passanti. Beh…durante questo gran parlare succede che nel centro di Aulla, in uno dei vicoli più antichi della cittadina a pochi metri dal palazzo Comunale, dalla frequentata Via Nazionale e dalla storica Piazza Cavour esista e perduri da tempo una piccola ma imbarazzante discarica urbana, vicino ad importanti vetrine e addirittura alla cucina di un ristorante. Non sappiamo certamente chi siano i colpevoli di questo continuo riversamento di bottiglie e stracci appesi qua e la, che sembrano in qualche caso lanciati dalle finestre dei palazzi che chiudono e proteggono questo habitat naturale di sporcizia, ma è veramente scandaloso che questa situazione non trovi risoluzione. Le persone che ci hanno avvicinato ci hanno fatto capire che è molto tempo che lo squallido vicolo versa in queste condizioni, facciamo appello al Comune, all’Assessore all’ambiente, al Presidente della medesima Commissione, all’ufficio igiene del nostro territorio, perché intervengano il prima possibile alla immediata rimozione del materiale e conseguente sanificazione del luogo, in un secondo tempo che intervengano per mediare e responsabilizzare i proprietari dell’area comune che se pur nascosta necessita di mantenere un proprio decoro.

 

Il primo Borgo malato…da fare tornare vivo è 20 metri dal palazzo Comunale.

 

Gruppo Consiliare “Idee in Comune”

Commenti (0)
Solo gli utenti registrati possono scrivere commenti!
 

Archivio

Rassegna stampa

Comune di Aulla

Operazione Trasparenza Comune di Aulla

Ultimi Post Forum

by nipon
Jun.20.10
by nipon
Jun.20.10
by nipon
Jun.20.10
by nipon
Jun.20.10
by nipon
Jun.20.10
Powered by JoomlaMe

Mondo

quercia2.jpg

pace